Luoghi storici

Informazioni geografiche e storiche

Nell’immaginario comune, la Siberia rappresenta sempre un luogo freddissimo e inospitale.
Per questo andare in Siberia era un mio obiettivo.

In realtà la regione siberiana occupa quasi il 75% del territorio russo, andando dai Monti Urali al Pacifico e dal confine con Mongolia e Cina al Mar Glaciale Artico.

Continua a leggere

Prima della partenza, oltrepassare il limite geografico dell’80° parallelo Nord era uno degli obiettivi del mio viaggio.
Sapere che a Magdalenfjorden avrei potuto fare il bagno nelle gelide acque del Mar Glaciale Artico, rendeva grande l’attesa per questo giorno nella spedizione sulla Hurtigruten. Continua a leggere

Pensare di raggiungere Capo Nord – o Nordkapp – ci fa subito immaginare di essere nel luogo più a nord, oltre il quale non si può andare.
Questo potrebbe essere vero se non considerassimo alcune isole e terre coperte principalmente da ghiacciai.
Ma anche in questo caso il nome ci spinge all’errore.

Se dovessi trovarti nella balaustra a strapiombo sul mare qualche metro dopo il famoso mappamondo, e pensassi di trovare davanti a te solo l’infinito mare, resterai molto sorpreso.

Continua a leggere

Il solo nome Capo Nord fa subito immaginare che raggiungerlo rappresenti una tappa fondamentale della nostra vita, o almeno dell’esperienza da viaggiatori.

Immaginarsi in capo al mondo può essere vero, anche se solo in parte.

Continua a leggere